Juve-Napoli, la probabile formazione di Allegri: in dubbio Bonucci

Juve-Napoli, la probabile formazione di Allegri: in dubbio Bonucci

Allenamento basato sulla tecnica oggi per la JUVE alla Continassa in vista del big-match contro il NAPOLI, in programma giovedì 6 gennaio alle 20.45 all’Allianz Stadium. Ci sono ancora diversi dubbi di formazione, e la difesa rischia di essere in emergenza. All’assenza di CHIELLINI, positivo al Covid, si aggiunge infatti l’affaticamento muscolare alla coscia sinistra di BONUCCI, che oggi è stato sottoposto a esami che hanno comunque escluso lesioni. La sua situazione, però, verrà monitorata giorno per giorno. Oggi, ci si è concentrati sulle conclusioni per centrocampisti e attaccanti, sulla fase di non possesso per i difensori. Una partita ha chiuso l’allenamento odierno.  [Mondiale 2022, Bonucci sfida CR7] Guarda il video Mondiale 2022, Bonucci sfida CR7

VERSO JUVE-NAPOLI, IN DIFESA SI SCALDA DANIELE RUGANI

La JUVE che se la vedrà con il NAPOLI DI SPALLETTI dovrà probabilmente cambiare molto in difesa. Come detto, l’unico sicuro di una maglia al momento è DE LIGT al centro, anche se si farà di tutto per recuperare pienamente BONUCCI. In ogni caso, ALLEGRI non ha molta scelta se anche quest’ultimo dovesse dare forfait: resterebbe infatti soltanto RUGANI come centrale di difesa. Sulla fascia dubbi ci sono pure per PELLEGRINI, che ieri aveva sintomi influenzali: ALEX SANDRO si propone dunque per totale titolare; dall’altra parte, CUADRADO dovrebbe essere il titolare, almeno che ALLEGRI non decida di spostarlo più avanti.

VERSO JUVE-NAPOLI, QUASI TUTTI ABILI E ARRUOLATI A CENTROCAMPO

In quattro per tre posti a centrocampo. La JUVE di giovedì sera dovrà rinunciare a RAMSEY e ARTHUR (anche lui contagiato dal coronavirus e in isolamento), ma per il resto gli altri sono abili e arruolati. Al momento, i favoriti per le maglie da titolari appaiono MCKENNIE, BENTANCUR e LOCATELLI. Ma attenzione anche a RABIOT, in particolare se CHIESA non dovesse giocare dall’inizio e ALLEGRI optasse per un 4-4-2. [Juve, mercato in uscita: ecco tutti i nomi] Guarda la gallery Juve, mercato in uscita: ecco tutti i nomi

VERSO JUVE-NAPOLI, IN ATTACCO IL MERCATO ORIENTA LE SCELTE

In attacco, la JUVE che si opporrà al NAPOLI potrebbe configurarsi con un tridente piuttosto inedito. Detto che MORATA potrebbe non giocare avendo LA TESTA A BARCELLONA, ci sono i due recuperati d’eccellenza – DYBALA e CHIESA – che spingono per una maglia da titolare. Ma probabilmente solo uno dei due partirà dall’inizio. Ipotizziamo che sia proprio Chiesa, con BERNARDESCHI dall’altra parte e KEAN nel suo ruolo naturale di prima punta. L’argentino Dybala sarebbe poi pronto a giocare, magari nel secondo tempo. In attacco è in dubbio KAIO JORGE, anche lui influenzato domenica.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA JUVE CONTRO IL NAPOLI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci (Rugani), De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Locatelli, McKennie; Bernardeschi, Kean, Chiesa. All.: Allegri.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2022/01/03-88484570/juve-napoli_la_probabile_formazione_di_allegri_in_dubbio_bonucci/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: