Juve, Bernardeschi punta i piedi: non vuole essere ceduto

Juve, Bernardeschi punta i piedi: non vuole essere ceduto

TORINO - “Abbiamo una rosa competitiva, giochiamo le partite una per una e strada facendo vedremo se sarà il caso o meno di intervenire”. Fabio PARATICI frena un po’ sulla corsa all’attaccante che dovrebbe completare il reparto offensivo della JUVE, pur lasciando la porta aperta a un eventuale acquisto.  [Juve, Chiesa e McKennie firmano il 3-1 sul Milan: anche Pirlo si unisce alla festa sui social] Guarda la gallery Juve, Chiesa e McKennie firmano il 3-1 sul Milan: anche Pirlo si unisce alla festa sui social

Capitolo USCITE: la prima è quella di Sami KHEDIRA, sempre in cerca di un’occasione in Inghilterra. Al momento c’è soltanto l’EVERTON all’orizzonte, anche se l’interesse dei Toffees è tiepido. La storia è tutta da scrivere, insomma. Oltre a risolvere la situazione del tedesco, il club bianconero è disposto ad ascoltare offerte per altri due giocatori, RABIOT e BERNARDESCHI. Sulle tracce del francese c’è sempre l’Everton: Carlo ANCELOTTI è infatti il tecnico che ha lanciato il giovane Adrien in prima squadra ai tempi del PARIS SAINT GERMAIN e potrebbe ritrovarlo. L’azzurro, invece, potrebbe rientrare in un affare con l’ATALANTA che vedrebbe Federico in nerazzurro e PAPU GOMEZ in bianconero. Al momento però Bernardeschi non vuole muoversi dalla Juve e sta rifiutando tutte le possibilità, compreso l’HERTHA BERLINO. [La Juve torna in corsa per lo scudetto] Guarda il video La Juve torna in corsa per lo scudetto

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/2021/01/07-77948106/juve_bernardeschi_punta_i_piedi_non_vuole_essere_ceduto/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: