Juve, Del Piero: “Difficile rimontare, la situazione è preoccupante“

Juve, Del Piero: “Difficile rimontare, la situazione è preoccupante“

TORINO - Dopo la seconda sconfitta consecutiva e la terza partita di seguito senza vittorie che porta la Juve a 16 punti dal primo posto, L’EX CAPITANO BIANCONERO ALEX DEL PIERO HA COMMENTATO IL MOMENTO NEGATIVO ai microfoni di Sky Sport: “C’è stato un passaggio importante in Champions League dove ha mostrato grande personalità e concentrazione, poi di nuovo un blackout. È una situazione un filo preoccupante perché l’obiettivo minimo è la conquista dell’Europa. Poi la Juventus ci ha sorpreso con delle rimonte incredibili, ma oggi è difficile pensarlo”. [Simeone affonda la Juve: McKennie non basta, Allegri ancora ko] Guarda la gallery Simeone affonda la Juve: McKennie non basta, Allegri ancora ko

JUVE, IL COMMENTO DI DEL PIERO

Successivamente Del Piero ha preso in esame le parole di Massimiliano Allegri, che quando chiuse la sua prima esperienza alla Juventus nel 2019 parlò di rifondazione necessaria: “Quando venne rimosso, dichiarò che la squadra era da rifondare. Sono stati scelti prima Sarri e poi Pirlo, ma entrambe le strade sono state cambiate. C’è stata una scelta forte da parte del presidente, che ci ha messo la faccia con il ritorno di Allegri. Bisognerebbe capire se questa squadra, nel mentre, è stata rifondata o necessiti di tempo. La sensazione è che serva ancora tempo”. [Agnelli: “Essere unici è il segno distintivo della Juve”] Guarda il video Agnelli: “Essere unici è il segno distintivo della Juve”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2021/11/01-86740035/juve_del_piero_difficile_rimontare_la_situazione_e_preoccupante_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: