Dybala supera Platini e imita la mitica esultanza: “E' un mio idolo“

Dybala supera Platini e imita la mitica esultanza: “E' un mio idolo“

TORINO - Due gol e un assist: così Paulo DYBALA si è guadagnato il premio come migliore in campo nella convincente vittoria per 4-2 contro lo ZENIT che ha permesso alla JUVE di accedere aritmeticamente alla fase ad eliminazione diretta della CHAMPIONS LEAGUE. L’argentino nel dopo-partita si è presentato ai microfoni dei giornalisti di Mediaset: “Oggi abbiamo giocato una grande partita, dopo aver subìto il pari abbiamo trovato subito equilibrio e siamo stati piu alti per tenere loro lontani dalla porta. Nel secondo tempo, con pazienza, il risultato è arrivato”. Non basta però la qualificazione aritmetica al prossimo turno alla Joya, il suo OBIETTIVO È IL PRIMATO NEL GIRONE: “Spero di continuare così, oggi raggiunto primo obiettivo ma andreamo a Londra contro il Chelsea a cercare di vincere per arrivare primi”, afferma l’attaccante argentino della Juventus.  [Juve, Dybala segna allo Zenit ed esulta come Platini nel 1985] Guarda la gallery Juve, Dybala segna allo Zenit ed esulta come Platini nel 1985

DYBALA: “ESULTANZA ALLA PLATINI? PER ME È UN IDOLO”

Dybala, realizzando contro lo Zenit San Pietroburgo il GOL NUMERO 105 CON LA JUVENTUS, ha superato MICHEL PLATINI nella classifica dei marcatori bianconeri. E l’ESULTANZA DELLA JOYA È UN OMAGGIO A LE ROI: l’argentino, infatti, si è sdraiato sul campo con un braccio sotto la testa, proprio come fece il francese durante la finale di Coppa Intercontinentale del 1985 contro l’Argentinos Jrs quando gli venne annullata una rete. “L’esultanza come Platini? Per me è un idolo, era da molto che volevo omaggiarlo. Volevo farlo contro l’Inter quando l’ho raggiunto, spero lo possa vedere”, afferma l’attaccante bianconero. 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/champions-league/2021/11/02-86785951/juve_dybala_contento_per_qualificazione_ma_voglio_battere_il_chelsea_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: