“Cristiano Ronaldo sta mandando segnali al Real Madrid“

“Cristiano Ronaldo sta mandando segnali al Real Madrid“

MADRID (SPAGNA) - Quando andò via clamorosamente dal REAL MADRID per trasferirsi alla JUVENTUS, sembrava che i rapporti tra CRISTIANO RONALDO e il club spagnolo fossero compromessi per sempre. Adesso, però, la situazione pare essere cambiata. Come riportato da Marca, infatti, il suo rapporto d’amicizia con Marcelo non è l’unico legame con i Blancos. Il tutto si è ricomposto a partire dallo scorso 1° marzo, quando CR7 andò al Bernabeu per assistere al Clasico contro il Barcellona. Quel giorno chiamò FLORENTINO PÉREZ per avere un posto in tribuna e da quel momento i messaggi tra i due sono continuati. Cristiano Ronaldo non segna, ma vince il duello con Modric [Cristiano Ronaldo non segna, ma vince il duello con Modric]

CRISTIANO RONALDO, MESSAGGI AL REAL MADRID

Come se non bastasse, Cristiano Ronaldo recentemente si è immortalato con gli ex compagni di squadra nelle Merengues, SERGIO RAMOS E PEPE, e lo stesso ha fatto questa settimana con i due croati del Real Madrid, MODRIC E KOVACIC. Tutto ciò - scrivono ancora i media spagnoli - coincide con le voci secondo le quali il lusitano potrebbe lasciare la Juve, dal momento che in bianconero potrebbe essere necessario abbassare il monte ingaggi generale. Al momento sono solo supposizioni e anche lo stesso Real non sembra interessato a un ritorno del figliol prodigo. Quel che è certo è che l’atteggiamento di Cristiano Ronaldo nei confronti della sua ex squadra sia ben diverso rispetto a prima. C’è stato un riavvicinamento con il suo presidente e con molti di quelli che erano suoi colleghi. Dettagli che potrebbero avere un certo peso.

Cristiano Ronaldo diventa una rockstar

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2020/11/21-76597048/_cristiano_ronaldo_sta_mandano_segnali_al_real_madrid_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: