Juve, Pirlo: “Tratto Ronaldo come tratto Frabotta e Portanova”

Juve, Pirlo: “Tratto Ronaldo come tratto Frabotta e Portanova”

Non è ancora la vera JUVE. E a dirlo, alla vigilia della sfida di CHAMPIONS contro il FERENCVAROS, è lo stesso ANDREA PIRLO. “Serve intensità, dobbiamo continuare il percorso di crescita. Se non diamo continuità alla prestazione e ai risultati non siamo una grande squadra e non siamo la Juventus - ha dichiarato il tecnico in conferenza stampa - Dobbiamo approcciare al migliore dei modi, andare in campo come se fosse una finale. Ci serve a noi come crescita e per chiudere la qualificazione”.

BERGOMI: “IBRAHIMOVIC MEGLIO DI CRISTIANO RONALDO”

Pirlo: “Serve intensità, dobbiamo continuare il percorso di crescita”

PIRLO: “DYBALA È PRONTO”

“La scintilla non è scattata sabato, avevamo già fatto buone prestazioni. I giocatori iniziano a conoscersi meglio, a coprire le posizioni in una determinata maniera. Giornata dopo giornata continueremo a migliorare. DYBALA? Sta meglio, è pronto. SI È ALLENATO CON CONTINUITÀ. Domani vedremo se schierarlo dall’inizio”.

NUOVO PROBLEMA PER PIRLO: SI FERMA ANCHE DEMIRAL

Pirlo: “La scintilla non è scattata sabato”

PIRLO: “HO SOLO QUATTRO DIFENSORI”

“In difesa sono rimasti in quattro con il rientro di ALEX SANDRO. Giocherà DANILO centrale e Alex Sandro a sinistra. Tra KULUSEVSKI e CHIESA deciderò domani: Federico viene da un infortunio e non è ancora al 100%. Conosciamo la forza del Ferencvaros. Giocano bene ed esprimono un buon calcio. Non dobbiamo sottovalutarli e dobbiamo stare attenti per conquistare i tre punti”.

Pirlo: “Dybala è pronto. Ho solo quattro difensori”

PIRLO: “CR7? TRA PERSONE SEMPLICI SI VA D’ACCORDO”

“Pensiamo a schierare RONALDO, MORATA e Dybala insieme da tempo, ma non abbiamo ancora avuto la possibilità di averli tutti e tre insieme. Prima diamo equilibrio alla squadra e poi cercheremo di trovare una soluzione per farli giocare insieme. Con CR7 mi comporto come con tutti gli altri: tra persone semplici e serie si va d’accordo facilmente. Tratto lui, che è un campione, come tratto FRABOTTA e PORTANOVA. Questo è il mio modo di fare da quando sono calciatore”.

Pirlo: “Tratto Ronaldo come tratto Frabotta e Portanova”

PIRLO CONTENTO DI BERNARDESCHI

“Questa partita è importante per migliorare le nostre prestazioni e per renderci conto della nostra forza. Abbiamo iniziato un buon percorso da un mese a questa parte e dobbiamo ancora migliorare. Dobbiamo chiudere la qualificazione domani anche per dare un po’ di respiro a qualche giocatore per le rotazioni future. In caso di qualificazione, potremmo concentrarci meglio sul campionato. BERNARDESCHI? Ha fatto una grande partita sabato e ha giocato bene anche in Nazionale. Sta bene mentalmente e domani ha la possibilità di giocare”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2020/11/23-76698250/pirlo_senza_continuita_non_e_vera_juve_dybala_e_pronto_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: