Ronaldo, dentro il jet di lusso da oltre 20 milioni di euro

Ronaldo, dentro il jet di lusso da oltre 20 milioni di euro

TORINO - Grazie al jet bimotore GULFSTREAM G200, comprato nel 2015 per 20 milioni di sterline, CRISTIANO RONALDO può spostarsi regolarmente da Torino alla sua terra natale, il Portogallo. Il fenomeno della JUVENTUS, infatti, sfrutta spesso il trasporto di lusso con la sua fidanzata GEORGINA RODRIGUEZ. Chiamato originariamente “Astra Galaxy” il G200 è in grado di raggiungere una velocità di 900 km/h. Ciò significa che Ronaldo impiega all’incirca 6 ore e 25 minuti per raggiungere Torino dall’Aeroporto di Funchal situato nell’isola di Madeira. L’autonomia del jet, inoltre, consente di percorrere circa 6300 km con quattro passeggeri a bordo. Ma il G200 può ospitare dagli otto fino ai 10 passeggeri.  [Il jet privato di Cristiano Ronaldo] Guarda la gallery Il jet privato di Cristiano Ronaldo

LA STORIA DEL JET DI RONALDO 

Il G200 è stato messo in commercio nel 1999 dopo aver ottenuto le certificazioni delle agenzie aeronautiche statunitensi e israeliane nel 1998. L’acquisto di Ronaldo è stato più che esclusivo considerando che al mondo ci sono solo 250 esemplari di questo jet. Il G200 è uscito dalla produzione nel 2011 a causa dell’uscita del modello G250. Con una spesa di 20 milioni di sterline questo aeroplano è in grado di rendere ogni viaggio lussuoso. Ronaldo, infatti, ha anche un guardaroba sul jet oltre a servizi come Wi-fi, telefono, fax, forno elettrico, microonde e frigorifero. 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2020/12/15-77360520/ronaldo_dentro_il_jet_di_lusso_da_oltre_20_milioni_di_euro/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: