Suarez, la Juve e le intercettazioni. C'è l'ipotesi corruzione

Suarez, la Juve e le intercettazioni. C'è l'ipotesi corruzione

CASO SUAREZ, ECCO COSA RISCHIA LA JUVENTUS

LA RICHIESTA

Il 7 settembre, MAURIZIO OLIVIERO parla più volte con SIMONE OLIVIERI chiedendogli la possibilità di organizzare un corso finalizzato all’ottenimento del certi? cato B1 come richiesto dalla Juventus.

ORE 15.24

OLIVIERO: «Io per rapporti storici conosco un po’ per dire la dirigenza della Juve e per una serie di questioni il nostro centravanti che sta arrivando da Barcellona»

OLIVIERI: «Sii»

OLIVIERO: «Suarez»

OLIVIERI: «Ok»

OLIVIERO: «Allora la Juve va ovviamente a parlare per il famoso test B1».

OLIVIERI: «Si c’ho pensato ieri a sta cosa»

OLIVIERO: «Allora mi chiama questo mio amico di Barcellona dal Consolato… mi dice “Maurizio so che tu li conosci, loro chiedono a noi, se mettete in moto una cosa perché qui prima del 12-13 ottobre non gli potremo mai fare il test…quindi…”».

OLIVIERI: «Eh, ma noi glielo facciamo ad hoc»

OLIVIERO: «Esatto…allora io gli ho detto “ferma tutto perché io questa cosa la voglio fare a Perugia”.

OLIVIERI: «Per me è assolutamente fattibile»

CASO SUAREZ, TAORMINA: “LA JUVE PUÒ RISCHIARE TANTO”

ORE 17.34

OLIVIERO: «Tutto a posto, ne ho parlato con lei (rettore) e ho comunicato alla Juve… io a questo punto li metterei in contatto con te»

OLIVIERI: «Perfetto, grazie».

ORE 17.52

OLIVIERO: «Allora mi ha appena telefonato Paratici, mi ha detto “va bene allora scelgono Perugia e non Siena”».

OLIVIERI: «Perfetto» […]

OLIVIERO: «Domani mattina Paratici mi darà il loro contatto interno» […] «Mi raccomando Simò perché noi qui ce giochiamo anche l’immagine».

ESAME SUAREZ, LA CONFERMA DELLA JUVE: PARATICI INDAGATO

CON TURCO

Dal giorno successivo entra in scena l’avvocato MARIA TURCO. Ecco alcuni passaggi di una prima telefonata a Olivieri con Turco in vivavoce insieme agli avvocati CHIAPPERO e DE BIASIO.

8 SETTEMBRE, ORE 13.46

[…] AVVOCATI: «Un’ultima domandona che poi è una domandona da un milione di dollari. Quando potrebbe poi sostenere questo esame?».

OLIVIERI: «Io credo che dovremmo organizzare probabilmente, fare un decreto, una sessione straordinaria proprio limitata a questo caso perché altrimenti avremo una sessione il 21 settembre, non so se i tempi sono congrui».

AVVOCATI: «Un po’ prima sarebbe meglio, per quello che chiedevo anche il corso eventualmente. Io lo farei iniziare anche domani! Anche oggi fosse per noi».

SUAREZ, ESAME FARSA A PERUGIA: RICHIESTE “AVANZATE DALLA JUVE”

ORE 14.11

Una nuova telefonata tra l’avvocato Turco, Olivieri e Lorenzo Rocca con già altri dettagli dell’esame.

OLIVIERI: «Allora noi abbiamo questi paletti, nel senso che se vogliamo far valere l’esame solo in modalità orale e causa emergenza covid è approvato dal Ministero degli Interni. A tutti gli effetti purtroppo l’esame si deve svolgere sul territorio italiano» […]

TURCO: «Quindi da voi a Perugia?».

OLIVIERI: «Dovrebbe venire qui da noi a Perugia… sarebbe l’ideale perciò garantiamo migliore operatività e quant’altro. Poi noi naturalmente abbiamo la sessione ordinaria il 22 settembre, se io immagino che in queste vicende ci sia una certa fretta, una certa urgenza».

TURCO: «Esatto…tanta tanta». […] Rocca: «L’esame si svolge in presenza, c’è una commissione composta da due esaminatori dei quali uno sarei volentieri io […] Il calciatore qualcosa in italiano lo sa dire?».

TURCO: «Io spererei assolutamente di sì però partiamo dal presupposto che dobbiamo fargli una roba… da principianti perché…».

OLIVIERI: «Sì assolutamente».

TURCO: «Io il livello di conoscenza richiesto non lo conosco».

OLIVIERI: «No no ma a questo ci pensiamo noi…» […] 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2020/12/05-77074768/suarez_la_juve_e_le_intercettazioni_paratici_piu_famoso_di_mattarella_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: