Bologna-Juve, probabile formazione: fuori Dybala, pronto Kaio Jorge

Bologna-Juve, probabile formazione: fuori Dybala, pronto Kaio Jorge

Tra assenze eccellenti e l’esigenza di far bottino pieno, MASSIMILIANO ALLEGRI sta studiando la formazione che domani pomeriggio, alle 18, scenderà in campo al Dall’Ara contro il Bologna di Mihajlovic. Solo quattro i punti che separano le due squadre in classifica (28 Juve, 24 Bologna), un dato che la dice lunga sulle difficoltà, non del tutto previste, che hanno attraversato i bianconeri in questa prima parte di stagione. E se lo scudetto sembra ormai una prospettiva irrealistica, considerati i 12 punti e le cinque squadre di mezzo che separano la Juve dalla capolista Inter, L’OBIETTIVO QUARTO POSTO, pur distante ancora otto lunghezze, non può non essere centrato.

VERSO BOLOGNA-JUVE, LE SCELTE DI ALLEGRI PER LA DIFESA

La notizia è l’assenza di GIORGIO CHIELLINI. Il capitano bianconero è alle prese con i soliti acciacchi muscolari e, come confermato da Allegri in conferenza stampa, non farà parte della trasferta emiliana: in mezzo alla difesa, dunque, largo alla coppia BONUCCI-DE LIGT. Anche sugli esterni le scelte saranno limitate, vista l’indisponibilità di DANILO e le non perfette condizioni di ALEX SANDRO, che negli ultimi giorni si è allenato a parte. A sinistra ci sarà con ogni probabilità la conferma di Luca PELLEGRINI, mentre sul lato opposto verrà nuovamente abbassato CUADRADO. [Allegri: “Kaio Jorge potrebbe giocare titolare”] Guarda il video Allegri: “Kaio Jorge potrebbe giocare titolare”

VERSO BOLOGNA-JUVE, LE SCELTE DI ALLEGRI PER IL CENTROCAMPO

Anche per quanto riguarda la mediana Allegri si trova costretto a fare i conti con qualche acciacco di troppo. LOCATELLI NON È AL MEGLIO: se l’ex Milan e Sassuolo dovesse recuperare comporrà la mediana a tre con McKennie e BENTANCUR. Altrimenti, pronto RABIOT. Panchina per Arthur, peraltro al centro di molte voci di mercato che lo vogliono in partenza da Torino già durante la sessione invernale. E Ramsey? Per il gallese, come confermato da mister Allegri in conferenza stampa, ci sarà l’ennesima esclusione dai convocati, causa problemi al flessore.

VERSO BOLOGNA-JUVE, LE SCELTE DI ALLEGRI PER L’ATTACCO

Il grande dubbio della vigilia riguardava la disponibilità o meno di Paulo Dybala. Alla fine ha prevalso la linea della prudenza: la Joya resta a casa e si spera di recuperarlo per il match di martedì contro il Cagliari. Mancherà anche Chiesa, fermo ormai da tre settimane per un infortunio muscolare al bicipite femorale patito durante Juve-Atalanta: per lui il rientro è previsto a gennaio. Mentre Kulusevski, operato per sinusite, si prospetta la panchina. AL CENTRO DELL’ATTACCO CI SARÀ CERTAMENTE ALVARO MORATA, mentre a destra spazio a BERNARDESCHI. Ballottaggio a sinistra: favorito Moise KEAN, ma Allegri sta riflettendo sulla carta KAIO JORGE. 

LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA JUVE CONTRO IL BOLOGNA

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; Bentancur, Locatelli, McKennie; Bernardeschi, Morata, Kean. All. Allegri

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/juve/2021/12/17-88032910/bologna-juve_probabile_formazione_fuori_dybala_pronto_kaio_jorge/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: