Qualificazioni Mondiali 2022: la Spagna chiama Morata

Qualificazioni Mondiali 2022: la Spagna chiama Morata

MADRID (SPAGNA) - La SPAGNA si appresta ad affrontare nell’ordine Svezia (2 settembre), Georgia (5 settembre) e Kosovo (8 settembre) per le qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar, per l’occasione il commissario tecnico LUIS ENRIQUE ha voluto sperimentare una nuova rosa. La Spagna milita nel gruppo B in testa con 7 punti davanti alla Svezia che insegue a 6, l’unico stop delle “furie rosse” è arrivato proprio contro gli svedesi (0-0) allo Stadio Olimpico de la Cartuja (Siviglia).

SPAGNA, MORATA C’È!

PEDRI, PAU TORRES, DANI OLMO e MIKEL OYARZABAL sono stati lasciati a casa per riposare, diversi giovani al loro posto mentre l’attaccante della Juventus ALVARO MORATA (unisco rappresentante della Serie A) sarà presente. Oltre al bianconero nella lista dei convocati ci sono:

PORTIERI: David de Gea (Manchester United), Unai Simón (Athletic) e Robert Sánchez (Brighton) DIFENSORI: Azpilicueta (Chelsea), Raúl Albiol (Villarreal), Eric García (Barça), Gaya’ (Valencia), Jordi Alba (Barcellona), Aymeric Laporte (City), Inigo Martínez (Athletic) CENTROCAMPISTI: Sergio Busquets (Barcellona), Marcos Llorente (Atletico), Koke (Atletico), Carlos Soler (Valencia), Rodri (City), Brais Mendez (Celta), Mikel Merino (Real Sociedad) ATTACCANTI: Alvaro Morata (Juventus), Gerard Moreno (Villarreal), Ferran Torres (City), Abel Ruiz (Braga), Adama Traoré (Wolverhampton), Pablo Fornals (West Ham), Pablo Sarabia (Psg)

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/2021/08/26-84805938/qualificazioni_mondiali_2022_la_spagna_chiama_morata/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: