La Juve cala il tris: 3-1 all'Atalanta, sorride Allegri

La Juve cala il tris: 3-1 all'Atalanta, sorride Allegri

LA DIRETTA DI JUVE-ATALANTA

TABELLINO: Juventus-Atalanta 3-1 (8’ Dybala, 18’ Muriel, 39’ Bernardeschi, 93’ Morata)

FINE PARTITA

93’ - GOL JUVE! All’ultimo minuto di recupero Kulusesvki scappa alla marcatura di Lovato e regala a Morata il pallone del 3-1. È il tris che chiude il match.

82’ - Ancora cambi: Ranocchia per Bentancur e Pinsoglio per Szczesny nella Juve. Gasperini manda dentro Sportiello, Scalvini, Da Riva, Lovato e Delprato. 

78’ - Allegri inserisce Fagioli per Ramsey.

70’ - Girandola di sostituzioni: nella Juve Bonucci lascia il posto e la fascia da capitano a Chiellini, Rugani entra per De Ligt e Pellegrini rileva Alex Sandro; nell’Atalanta Piccoli per Ilicic, Pezzella per Gosens e Sutalo per Mahele.

68’ - Szczesny è tempestivo in uscita bassa per stoppare l’assist illuminante di Ilicic per Pessina.

63’ - Escono Bernardeschi e Ronaldo, entrano De Sciglio e McKennie.

59’ - Triplo cambio per l’Atalanta: Toloi per Djimsiti, De Roon per Freuler, Malinovskyi per Muriel.

55’ - Preme la Juve offrendo un bel calcio, Demiral si immola sulla botta di Ramsey. Djimsiti viene ammonito per proteste.

53’ - Allegri toglie Dybala e Chiesa per Morata e Kulusevski.

52’ - Riparte meglio l’Atalanta, De Ligt sventa due minacce in area, poi il contropiede di Dybala viene finalizzato dal mancino a giro di Ronaldo: Musso blocca.

46’ - Si ricomincia senza cambi.

INIZIA IL SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45’ - Senza recupero si conclude il primo tempo, la Juve è avanti 2-1.

42’ - Dybala perde palla in fase di manovra nella sua trequarti, ne approfitta Gosens che però non trova lo specchio della porta.

39’ - GOL JUVE! Meraviglioso tiro di Bernardeschi, che riceve la respinta della difesa dell’Atalanta e scarica da lontanissimo un sinistro perfetto sotto la traversa, un bolide che Musso non può intercettare.

35’ - Altro squillo della Dea con Ilicic che ci prova a giro dalla distanza, per Szczesny non ci sono problemi.

34’ - Fantastica azione dell’Atalanta iniziata da Ilicic, rifinita col tacco da Pessina e conclusa, fuori, da Muriel.

33’ - Attimi di paura per Bentancur dopo l’intervento in scivolata dell’ex Demiral, il centrocampista resta a terra e si tocca il ginocchio, poi si rialza.

19’ - Muriel e Ilicic vicini all’immediato raddoppio: sul primo para Szczesny in tuffo, lo sloveno sulla ribattuta invece centra solo l’esterno della rete.

18’ - GOL ATALANTA! A Dybala risponde Muriel su rigore, spiazzato Szczesny. Bonucci stoppa regolarmente Pessina, poi però sgambetta Freuler, il fallo è netto e Abisso decreta il rigore che Muriel non fallisce.

13’ - Grande Juve, Dybala lancia di testa Chiesa che in area spara alto. Altra bella azione degli uomini di Allegri.

8’ - GOL JUVE! Il tridente bianconero firma il vantaggio: azione di contropiede dopo il calcio d’angolo dell’Atalanta, Ronaldo scambia due volte con Chiesa che vede sul secondo palo l’arrivo di Dybala, la Joya in scivolata indovina il sinistro ad incrociare e fa 1-0.

5’ - TRAVERSA DI GOSENS! Ilicic innesca in area Muriel, sponda del colombiano per il tedesco che di prima calcia forte e scheggia il montante.

1’ - Inizia Juventus-Atalanta all’Allianz Stadium, il primo possesso è dei bianconeri.

JUVE-ATALANTA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Ramsey, Bernardeschi; Chiesa, Dybala, Cristiano Ronaldo. A DISP.: Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Chiellini, Danilo, Morata, McKennie, Pellegrini, Rugani, Fagioli, Kulusevski, Ranocchia, De Winter. ALL.: Allegri. 

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Muriel. A DISP.: Sportiello, Rossi, Toloi, Sutalo, Pezzella, de Roon, Malinovskyi, Delprato, Scalvini, Da Riva, Lovato, Piccoli. ALL.: Gasperini.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/2021/08/14-84465853/diretta_juve-atalanta_ore_20_30_dove_vederla_in_tv_e_probabili_formazioni/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: